In offerta!

Lambrusco Neromaestri 2022 “Quarticello”

14,9 

DESCRIZIONE

Lambrusco Neromaestri 2022 “Quarticello”: con il suo colore rubino brillante e il perlage persistente, questo vino cattura l’attenzione già dal primo sguardo. Il suo bouquet aromatico sfoggia una varietà di profumi, con note di frutti rossi, mosto d’uva e sottobosco che invitano ad esplorare ulteriormente. Al palato, si rivela con un gusto fragrante e fresco, con una spiccata agilità che rende la bevuta estremamente piacevole. Ideale compagno per serate conviviali, questo Lambrusco incarna l’autenticità e la gioia di condividere momenti speciali con gli amici.

Scorri giù per le descrizione completa! 

Immagine che contiene nero, oscurità Descrizione generata automaticamenteINFORMAZIONI TECNICHE

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Quarticello
Nazione: Italia
Tipologia: Vino rosso frizzante
Vitigno: Lambrusco Maestri 70%, Lambrusco Grasparossa 30%
Denominazione: Emilia IGT
Regione: Emilia Romagna
Zona di Produzione: Montecchio Emilia (RE)
Annata: 2022

Disponibile

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO LAMBRUSCO NEROMAESTRI 2022 “QUARTICELLO”

Lambrusco Neromaestri 2022 “Quarticello” è un vino fruttato e dal carattere rustico, noto per la sua straordinaria scorrevolezza e autenticità. La cantina Quarticello, situata in Emilia-Romagna, rappresenta un’eccellenza artigianale guidata da Roberto Maestri, un giovane vignaiolo impegnato nella valorizzazione del terroir attraverso pratiche produttive naturali. Il “Neromaestri” viene elaborato seguendo il Metodo Ancestrale, con la fermentazione che avviene in bottiglia, mantenendo una parte degli zuccheri naturali per garantire vivacità e complessità al vino. Il nome dell’etichetta è un omaggio sia al vignaiolo che alla varietà di Lambrusco prevalente nell’uvaggio.

Questo Lambrusco “Neromaestri” è ottenuto dall’assemblaggio di Lambrusco Maestri (70%) e Lambrusco Grasparossa (30%), provenienti da vigneti coltivati nel comune di Montecchio Emilia, seguendo pratiche agricole biologiche. I terreni, caratterizzati da una composizione argillosa e sabbiosa con presenza di ghiaia, conferiscono al vino una complessità unica. La fermentazione avviene naturalmente grazie ai lieviti indigeni, seguita da una macerazione sulle bucce che dura da 6 a 8 giorni. In linea con il Metodo Ancestrale, il vino viene imbottigliato con parte degli zuccheri residui, continuando l’affinamento in vetro per circa 6-8 mesi. Lungo tutto il processo produttivo, il vino non subisce filtrazioni, preservando così la sua autenticità e la sua espressione più pura.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Lambrusco Neromaestri 2022 “Quarticello” si presenta con una vivace tonalità rosso rubino, accompagnata da un perlage ricco e persistente che conferisce eleganza al calice. Il suo complesso bouquet aromatico offre un’esplosione di profumi, con nette note di mosto d’uva, frutti di bosco, succo di fragola e ciliegia, arricchiti da suggestioni rustiche di sottobosco. Al palato, rivela un gusto fragrante e asciutto, caratterizzato da una spiccata agilità che rende la bevuta estremamente piacevole e scorrevole. Con il suo autentico e conviviale carattere, il Lambrusco ‘Neromaestri’ è l’ideale compagno per condividere momenti di gioia durante aperitivi e serate in compagnia.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.