In offerta!

Franciacorta Dosaggio Zero “SoloUva”

26,5 

DESCRIZIONE

Franciacorta Dosaggio Zero “SoloUva”: eccellenza della Lombardia in bottiglia. Il suo colore giallo paglierino brillante e le bollicine fini e persistenti anticipano un’esperienza sensoriale unica. Al naso, un bouquet complesso di note fruttate, con accenni erbacei e delicate sfumature floreali, arricchito da sottili sentori di lievito. In bocca, una struttura avvolgente e una freschezza vivace si combinano armoniosamente con una piacevole sapidità che persiste nel finale. Versatile e raffinato, è il compagno perfetto per accompagnare con stile e eleganza ogni occasione speciale, soprattutto piatti a base di pesce come sushi e sashimi.

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: SoloUva
Nazione: Italia
Tipologia: Franciacorta
Vitigno: Chardonnay 100%
Denominazione: Franciacorta DOCG
Regione: Lombardia
Zona di Produzione: Erbusco (BS)
Annata: S.A.

Disponibile

Descrizione

DESCRIZIONE DEL FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO “SOLOUVA”

Franciacorta Dosaggio Zero “SoloUva” si distingue come un’eccellente varietà di spumante lombardo elaborato principalmente con uve Chardonnay, che offre un equilibrio autentico e sincero. È affascinante notare come nell’ambito della produzione di bollicine si possano intravedere interessanti innovazioni, come quelle proposte dal metodo “SoloUva”. Questo approccio, fondato su un concetto semplice ma potente – l’uva è un frutto e va raccolta al momento ideale della sua maturazione – si traduce in un’etichetta che esprime al meglio la genuinità del territorio. Grazie alla scelta di adottare un Dosaggio Zero, senza aggiunta di liquore di dosaggio, si permette al terroir di esprimersi appieno.

Le uve Chardonnay utilizzate dall’azienda SoloUva provengono da vigne situate vicino a Erbusco, su terreni principalmente limosi e morenici. Le viti, con circa 15 anni di età, ricevono cure attente durante tutto l’anno. I grappoli di Chardonnay vengono raccolti solo quando gli acini hanno raggiunto la piena maturità fenolica, richiedendo quindi una vendemmia posticipata. Il metodo “SoloUva”, una variante del Metodo Classico che dà il nome alla cantina stessa, prevede la raccolta di acini capaci di offrire un grado zuccherino sufficiente a sostituire gli zuccheri esogeni nel processo produttivo. Dopo una pressatura delicata, il mosto fermenta inizialmente in tini d’acciaio, per poi subire una rifermentazione in bottiglia con l’aggiunta di mosto congelato secondo i principi del metodo “SoloUva”. Lo spumante matura sui lieviti per 36 mesi e, al momento della sboccatura, non viene aggiunto alcun liquore di dosaggio.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Franciacorta Dosaggio Zero “SoloUva” si distingue nel bicchiere con un suggestivo colore giallo paglierino, che cattura lo sguardo con la sua luminosità e vitalità. Le bollicine, visibili nell’aspetto, creano una trama affascinante, fine e persistente, che arricchisce ulteriormente l’esperienza sensoriale. Al naso, si apre un ventaglio di aromi fruttati, con sfumature delicate arricchite da tocchi erbacei e sfumature floreali, mentre il lievito aggiunge una nota di profondità e complessità. In bocca, questo Franciacorta rivela una struttura ben delineata che avvolge il palato con eleganza, offrendo un sorso coinvolgente caratterizzato da una freschezza vivace e una piacevole sapidità che persiste nel finale. La sua versatilità lo rende un compagno ideale per una vasta gamma di piatti a base di pesce, dalla delicatezza del sushi alla ricchezza del sashimi, ma si presta anche a esaltare altre preparazioni leggere e raffinate. In definitiva, il Franciacorta SoloUva si conferma come un’eccellente scelta per chi cerca un’esperienza enologica completa e soddisfacente.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.