In offerta!

Prosecco Brut “Vignale di Cecilia”

15,8 

DESCRIZIONE

Prosecco Brut “Vignale di Cecilia” rappresenta l’essenza dei Colli Euganei, un vino di straordinaria qualità e raffinatezza. Con il suo colore giallo paglierino, sprigiona un bouquet aromatico complesso, che unisce note di frutta fresca come mela verde e agrumi, a delicate sfumature floreali e un tocco sottile di mineralità. Al palato, si manifesta con una freschezza vivace e un’acidità ben bilanciata, offrendo una piacevole persistenza e una struttura leggera ma distinta. Versatile e accattivante, si presta magnificamente agli aperitivi e agli abbinamenti con piatti leggeri, quali formaggi medio stagionati, pesce, fritture e salumi delicati. 

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Vignale di Cecilia
Nazione: Italia
Tipologia: Prosecco
Vitigno: Glera 100%
Denominazione: Prosecco DOC
Regione: Veneto
Zona di Produzione: Baone (PD)
Annata: S.A.

Disponibile

Descrizione

DESCRIZIONE DEL PROSECCO BRUT “VIGNALE DI CECILIA”

Prosecco Brut “Vignale di Cecilia” è frutto di una meticolosa lavorazione delle uve di Glera, coltivate in purezza. Situata nei suggestivi Colli Euganei nel Veneto, l’azienda vitivinicola Vignale di Cecilia fu fondata nel lontano 1998. Attualmente, è guidata con maestria dall’instancabile vigneron Paolo Brunello, il quale continua la tradizione con la medesima passione e dedizione tramandata di generazione in generazione. Il Prosecco è ottenuto esclusivamente dalla vinificazione delle uve di Glera al 100%. La Glera, vitigno a bacca bianca, ha una storia radicata in quasi tutte le province venete. Ci sono varie teorie sull’origine della Glera, una delle quali la associa al piccolo comune di Prosecco nel Carso triestino, da cui si sarebbe poi diffusa nella Marca Trevigiana per poi giungere fino ai Colli Euganei. Un’altra ipotesi la fa partire direttamente dai Colli Euganei (dove è conosciuta come Serprino) per poi estendersi gradualmente fino alla Slovenia.

La tenuta opera esclusivamente in regime biologico, con un’attenzione scrupolosa verso il territorio dei Colli Euganei. In vigna, sono vietati l’uso di elementi chimici o di sintesi al fine di preservare l’equilibrio naturale dell’ecosistema. Anche in cantina, si adotta la stessa filosofia, con fermentazioni spontanee, senza l’ausilio di chiarifiche o filtrazioni. Le uve destinate alla produzione del Prosecco vengono raccolte manualmente e sottoposte a una leggera pressatura per estrarre il mosto fiore, che viene poi posto in serbatoi dedicati per la decantazione a una temperatura controllata di circa 14°C. Dopo questa fase, il mosto fermenta spontaneamente per circa 10-12 giorni con l’aggiunta di lieviti autoctoni, dando vita al cosiddetto “vino base”, pronto per il processo di spumantizzazione. La presa di spuma avviene attraverso l’utilizzo di autoclavi pressurizzate, seguendo il tradizionale metodo di produzione del Prosecco noto come metodo Charmat o Martinotti.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Prosecco Brut “Vignale di Cecilia” si rivela con un vibrante colore giallo paglierino che cattura lo sguardo e invita a esplorare le sue sfumature aromatiche. Il bouquet olfattivo si apre con una profusione di note fresche e invitanti: la frutta bianca sprigiona il suo profumo delicato, accarezzando le narici con il dolce aroma di una mela verde appena colta. Le note di zagara offrono un tocco floreale raffinato, mentre gli agrumi aggiungono una spruzzata di vitalità con i loro sentori di zest che evocano il calore del Mediterraneo. Sotto questa sinfonia di profumi, emergono leggere suggestioni minerali, che conferiscono profondità e complessità al bouquet.

Il primo sorso rivela un vino di sorprendente freschezza e vivacità. L’attacco al palato è caratterizzato da una piacevole acidità, che risveglia le papille gustative e invita a un viaggio sensoriale. La sapidità, elegante e equilibrata, conferisce al vino una struttura solida e una piacevole persistenza che perdura nel tempo. Il Prosecco si distingue per la sua leggerezza e la sua finezza, che lo rendono un compagno ideale per l’ora dell’aperitivo.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.