In offerta!

Moro 2018 “Fattoria Montellori”

13,9 

DESCRIZIONE

Moro 2018 “Fattoria Montellori”: un’eccellenza enologica che incanta i sensi con il suo rosso porpora brillante e sfumature di granato. Questo vino rosso della Toscana offre un bouquet complesso di frutti rossi e neri, arricchito da delicate note speziate e erbacee. In bocca, rivela un’elegante secchezza e una purezza straordinaria, con un equilibrio impeccabile tra fruttato e speziato. Il palato è avvolto da una calda sapidità e una bella acidità, mentre il finale lungo e persistente lascia un riverbero indimenticabile. Perfetto abbinamento con primi al sugo di carne, selvaggina e carni rosse alla brace, il Moro Toscana promette un’esperienza gustativa senza pari, un viaggio attraverso la tradizione e l’eleganza della Toscana in ogni sorso.

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE 

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Fattoria Montellori
Nazione: Italia
Tipologia: Vino Rosso
Vitigno: Sangiovese 70%, Cabernet Sauvignon e Merlot 30%
Denominazione: IGT Toscana Rosso
Regione: Toscana
Zona di Produzione: Fucecchio (FI)
Annata: 2018

Disponibile

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO MORO 2018 “FATTORIA MONTELLORI”

Moro 2018 “Fattoria Montellori” è un rosso toscano di prestigio, caratterizzato da un corpo vigoroso e una personalità distintiva. Ottenuto da un blend di Sangiovese al 70%, arricchito dal restante 30% di Cabernet Sauvignon e Merlot in proporzioni variabili, si presenta come un equilibrio sublime tra tradizione e innovazione enologica. Dalla fermentazione alcolica in acciaio emerge un profilo aromatico complesso, dove il frutto si sposa armoniosamente con delicati aromi secondari.

Il vigneto, situato a 150 metri s.l.m. nella zona di Cerreto Guidi (Toscana), beneficia di un terreno argilloso che conferisce al vino una struttura solida e una longevità sorprendente. L’allevamento delle viti a cordone speronato assicura un’ottimale maturazione dei grappoli, mentre la vendemmia manuale, avviata alla fine di settembre, garantisce la selezione dei migliori frutti. La vinificazione, condotta con attenzione e precisione dalla Fattoria Montellori, prevede una macerazione a temperatura controllata per circa 20 giorni, seguita da un affinamento in parte in barrique e in parte in tonneaux da 500 litri per circa un anno. Questo lungo periodo di affinamento conferisce al vino una complessità straordinaria e un’eleganza senza tempo. Infine, il Toscana Moro raggiunge la sua piena espressione dopo un periodo di riposo in bottiglia, che permette di rivelare tutte le sue sfumature e il suo carattere unico. Un vero gioiello enologico da scoprire e apprezzare in tutta la sua magnificenza.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Moro 2018 “Fattoria Montellori” con il suo rosso porpora brillante e sfumature di granato, offre un bouquet complesso e intrigante. Al naso, si aprono sfumature di frutti rossi e neri, accompagnate da leggere spezie e erbe aromatiche. In bocca, si distingue per la sua elegante secchezza e un’eccezionale purezza. Il palato rivela una piacevole combinazione di frutta matura, sentori balsamici e una nota di tabacco. La sua struttura calda e sapida, con una bella acidità, promette un potenziale di invecchiamento straordinario. Il finale è lungo e persistente, con un riverbero notevole che invita a un altro sorso. Questo vino si sposa magnificamente con piatti robusti della cucina toscana, come pici al ragù di cinghiale e brasati, offrendo un’esperienza gustativa indimenticabile.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.