In offerta!

Nù Litr Bianco “Progetto Calcarius”

15,5 

DESCRIZIONE

Nù Litr Bianco “Progetto Calcarius”: al calice, questo straordinario vino si rivela in tutta la sua bellezza, con un luminoso colore giallo paglierino che cattura lo sguardo e promette un’esperienza sensoriale indimenticabile. Ogni sorso è un viaggio attraverso la purezza e l’autenticità della Puglia, una celebrazione della terra e delle sue meraviglie, racchiusa in ogni goccia di questo straordinario Nù Litr Bianco del Progetto Calcarius.

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Azienda Vitivinicola Valentina Passalacqua
Nazione: Italia
Tipologia: Vino Bianco
Vitigno: Bombino 100%
Denominazione: Puglia IGT
Regione: Puglia
Zona di Produzione: Apricena(FG)

Disponibile

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO NU LITR BIANCO “PROGETTO CALCARIUS” 

Nù Litr Bianco “Progetto Calcarius”: incanta con la sua esclusiva essenza, un’opera d’arte nata dalla maestria e dalla passione di Valentina Passalacqua e Danilo Marcucci, due luminari del mondo vitivinicolo pugliese. Questa straordinaria etichetta nasce nel cuore pulsante di Apricena, un borgo impregnato di storia e di autenticità, immerso nella rigogliosa cornice del Parco Nazionale del Gargano, dove i venti salmastri del Mar Adriatico accarezzano delicatamente i vigneti.

La singolare composizione del terreno, composto esclusivamente da stratificazioni calcaree, conferisce alle viti di Bombino una mineralità e una freschezza senza pari, delineando il carattere unico di questo luogo incantato. Valentina, custode e anima della cantina, si impegna con fervore nella pratica dell’agricoltura biologica e biodinamica, rinunciando categoricamente a qualsiasi uso di additivi chimici, e adottando un approccio rispettoso verso la natura, sia in vigna che in cantina. Nù Litr Bianco “Progetto Calcarius” si distingue per la sua purezza e autenticità: un bianco di Bombino al 100%, dalle uve raccolte e diraspate manualmente con cura e dedizione. Il processo di vinificazione, condotto con maestria, vede il mosto fermentare spontaneamente in vasche di acciaio aperte, permettendo così alla magia di manifestarsi durante sei giorni a temperatura ambiente. Segue un affinamento di almeno sei mesi sempre in acciaio, senza alcun intervento di chiarifiche o filtrazioni, preservando così intatti i profumi e i sapori del territorio.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Nù Litr Bianco “Progetto Calcarius”: immagina di sollevare il calice e di avvicinarlo al naso, lasciando che il profumo danzi delicatamente nell’aria. Le prime note sono fresche e vivaci, come una brezza marina che accarezza i sensi, con un bouquet floreale che si apre con eleganza, rivelando delicate sfumature di fiori bianchi in fiore. Poi, lentamente, emergono sentori di agrumi appena spremuti, che aggiungono una nota frizzante e gioiosa alla composizione aromatica. Ogni sorso è un’esplosione di freschezza e vitalità, con una trama gustativa ricca di sfumature minerali che evocano la roccia calcarea dei terreni di origine. La mineralità, distinta e persistente, dona al vino una profondità e una complessità che avvolge il palato con eleganza. L’acidità, vibrante e ben bilanciata, conferisce al vino una straordinaria freschezza e una piacevole vivacità, invitando a un altro sorso.

Il finale è lungo e appagante, con una leggera nota salina che ricorda la vicinanza al mare e che invita a immergersi ancora una volta nell’esperienza sensoriale di questo straordinario vino. In definitiva, il Nù Litr Bianco è un viaggio gustativo attraverso la purezza e l’autenticità della Puglia, un’esperienza che incanta i sensi e lascia un’impronta indelebile nel cuore di chi lo assapora.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.