In offerta!

Co’i Botto Rifermentato “Terre di Sovernaja”

14,9 

DESCRIZIONE

Co’i Botto Rifermentato “Terre di Sovernaja”: un’opera d’arte enologica che incarna l’essenza della Garfagnana e della Valle del Serchio. Con una base di Verdicchio e Verdacchio, questo nettare prezioso offre un bouquet complesso e avvolgente, in cui si mescolano delicati profumi di fiori bianchi, fresca mela e suggestive note minerali che evocano le rocce millenarie delle nostre colline. Al palato, si manifesta con una freschezza vivace e una morbidezza vellutata, creando un equilibrio perfetto che si esprime attraverso un sorso brioso e leggero, avvolto da una lunga e piacevole persistenza.

Ogni goccia di questo vino è un invito a esplorare le meraviglie del territorio, un viaggio sensoriale che unisce passato e presente in un abbraccio indimenticabile. 

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Terre di Sovernaja
Nazione: Italia
Tipologia: Vino bianco frizzante (Metodo Ancestrale Rifermentato)
Vitigno: Verdicchio 50%, Verdacchio 50%
Regione: Toscana
Zona di Produzione: San Gimignano (SI)

Esaurito

Descrizione

DESCRIZIONE DEL CO’I BOTTO RIFERMENTATO “TERRE DI SOVERNAJA”

Co’i Botto Rifermentato “Terre di Sovernaja”: nel remoto 1999, in un atto di reverenza filiale verso l’eredità enologica del padre, Luigi, ha intrapreso un audace viaggio. Un’odissea volta a ridare dignità alle antiche produzioni vitivinicole di queste terre, a riscoprire l’essenza dei vini della regione e a elevarli al pari delle pregiatissime etichette della Toscana. È stato un cammino impervio, ma infinitamente gratificante. Con il sostegno inestimabile di numerosi amici, tra cui spicca l’indispensabile contributo dell’enologo Saverio Petrilli. Questo vino, un’incantevole sinfonia di Verdicchio e Verdacchio, racconta una storia millenaria. Il Verdacchio, una varietà dimenticata da oltre un secolo, conferisce un’aura di autenticità e unicità a questo vino rifermentato. Le uve, amorevolmente raccolte e selezionate, subiscono una delicata macerazione in pressa per dodici ore, prima di intraprendere un viaggio di maturazione di sei mesi in vasche di cemento seguita poi dalla rifermentazione in bottiglia, dove il vino trova la sua voce, la sua personalità unica e avvolgente.

Questo vino è più di un semplice nettare da gustare; è un tributo alla nostra terra, alle sue radici profonde e alla sua bellezza senza tempo. È un invito a esplorare le meraviglie nascoste della Garfagnana e della Valle del Serchio, a scoprire la magia che si cela dietro ogni sorso. È un’esperienza che nutre non solo il corpo, ma anche lo spirito, trasportandoci in un mondo di tradizione, passione e amore per le Terre di Sovernaja

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Co’i Botto Rifermentato “Terre di Sovernaja”: si presenta con un colore dorato che riflette il calore del sole che bacia le vigne secolari. I profumi che si sprigionano sono un’ode alla natura selvaggia che circonda i vigneti, con note di fiori bianchi che danzano armoniosamente insieme agli agrumi maturi, creando un bouquet fragrante e invitante. Al naso, l’eleganza dei fiori bianchi si mescola con la freschezza della frutta appena colta, come una mela succosa appena raccolta dall’albero. Ma non è solo la dolcezza della frutta a incantare i sensi: ritorni iodati e fragranti evocano la brezza marina che accarezza i vigneti, aggiungendo una dimensione di complessità e mistero al profilo aromatico del vino. Co’i Botto Rifermentato “Terre di Sovernaja” è un’esperienza vivace e briosa, che invita il palato a esplorare un universo di sapori delicati e raffinati. La freschezza inebriante del Verdicchio si fonde con la morbidezza vellutata del Verdacchio, creando un equilibrio perfetto che si manifesta come una danza elegante e armoniosa sulla lingua. 

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.