In offerta!

Litrotto Rosso “L’Archetipo”

12,9 

DESCRIZIONE

Litrotto Rosso “L’Archetipo”: un vino per appassionati del bio, di color rosso rubino granato, al naso è schietto di mosto e vinaccia, garofano viole e bacche rosse, il sorso è complesso, freschezza e una spiccata acidità gli danno verve, bel corpo. Da un produttore decisamente interessante, un vino da bere senza pensieri.

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE 

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: L’Archetipo
Nazione: Italia
Tipologia: Vino Rosso
Vitigno: Montepulciano (30%), Merlot (20%), Cabernet Sauvignon (20%), Primitivo (20%), Susumaniello (10%)
Denominazione: Puglia IGT
Regione: Puglia
Zona di Produzione: Castellaneta (TA)
Annata: S.A.

Disponibile

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO LITROTTO ROSSO PUGLIA IGT “L’ARCHETIPO”

Litrotto Rosso “L’Archetipo” è l’epitome dell’autenticità enologica, una celebrazione dei tesori della terra pugliese attraverso la magia dei lieviti autoctoni. Questi lieviti, nati e cresciuti in simbiosi con il clima e l’ambiente unici della regione, conferiscono al vino quel carattere distintivo e genuino che ne fa un vero capolavoro. Montepulciano, Merlot, Cabernet Sauvignon, Primitivo e Susumaniello, coltivati con amore e cura su terreni ricchi di storia geologica, dove l’arenaria e la pelite si mescolano con ghiaia, sabbia e ciottoli, creando un substrato straordinariamente fertile e vibrante. Questo terreno, nutrito dall’umus e modellato dall’orogenesi della fossa bradanica, è il luogo in cui nasce la magia.

Il mosto, frutto di un’attenta selezione delle uve, fermenta spontaneamente grazie all’aggiunta del pied de cuve, custode dei segreti dei lieviti indigeni. Questi piccoli custodi del gusto, unici nel loro genere, sono gli interpreti supremi del terroir, traducendo la ricchezza del suolo e il calore del clima in ogni sorso. Dopo un periodo di fermentazione che oscilla tra i 20 e i 30 giorni, le vinacce vengono separate con delicatezza, senza interventi invasivi, permettendo al vino di decantare naturalmente e di conservare intatta la sua essenza. Segue un affinamento in acciaio su fecce fini, un viaggio di 36 mesi che culmina nella fermentazione malolattica, arricchendo il vino di complessità e profondità.

Il Litrotto Rosso “L’Archetipo” è molto più di un semplice vino: è l’essenza stessa della Puglia, racchiusa in una bottiglia. Ogni sorso è un viaggio attraverso i secoli di storia e cultura, un’esperienza sensoriale che incanta e sorprende, regalando emozioni uniche e indimenticabili.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Litrotto Rosso “L’Archetipo” si presenta color rosso porpora, luminosa e brillante con riflessi violacei, profumi leggeri con note fruttate e di macchia mediterranea, impreziosite da lievi tocchi salini. Al palato è di corpo leggero, scorrevole, equilibrato, caratterizzato da una bella vena sapida in bocca. Litrotto Rosso “L’Archetipo” è ottimo come aperitivo ma anche a tutto pasto abbinato a primi al ragù o al pomodoro. Servire tra i 14-16C°.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.