In offerta!

Rosso di Montalcino DOC 2020 “Banfi”

13,1 

DESCRIZIONE

Rosso di Montalcino DOC 2020 “Banfi”: un classico della produzione Banfi a Montalcino.

Presenta un colore rosso rubino carico accompagnato da un bouquet olfattivo gradevole, dove spiccano le note fruttate, di ciliegia e prugna in particolare a cui si unisco  sfumature di “tostato”. In bocca ampio, equilibrato e fresco. Ottima la persistenza.

Ottimo in abbinamento con cacciagione, carne grigliata, ragù di carne e formaggi stagionati.

INFORMAZIONI TECNICHE 

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Banfi
Nazione: Italia
Tipologia: Vino Rosso
Vitigno: Sangiovese 100%
Denominazione: Rosso di Montalcino DOC
Regione: Toscana
Zona di Produzione: Poggio alle Mura (SI)
Annata: 2020

Esaurito

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO DI MONTALCINO DOC 2020 “BANFI”

Rosso di Montalcino DOC 2020 “Banfi”: la vocazione del territorio di Montalcino ed il suo particolare microclima, ispirano la produzione dei vini di alto pregio e straordinaria qualità di Castello Banfi. Prodotti con uve selezionate e raccolte esclusivamente dai vigneti specializzati della tenuta, coniugando perfettamente le tecniche più innovative all’antica e sapiente tradizione enologica. Adagiata tra i fiumi Orcia ed Ombrone, la tenuta Banfi si estende nel versante meridionale del comune di Montalcino con i suoi 2830 ettari di proprietà, di cui un terzo coltivati a vigneto specializzato e il resto a uliveto, frumento, tartufi, prugne e foreste.

Un Sangiovese classico della produzione Banfi a Montalcino. Coltivato su un suolo collinare dell’azienda, con pendenze da basse a moderate. I terreni si sviluppano su diverse tipologie di sedimenti, dalle sabbie argillose del Pliocene marino, suoli profondi con pietre abbondanti e calcarei, alle argille grigio azzurre. Suoli, questi ultimi, moderatamente profondi, minerali che tendono a trattenere umidità. Fermentazione a temperatura controllata (20-30°) in tini in acciaio a cui segue l’affinamento in botti di rovere francese da 60 e 90 hl e in barrique di rovere francese da 350 l. per 3-6 mesi.

Il sistema di allevamento utilizzato è il cordone speronato-alberello Banfi con densità d’impianto tra i 4200 – 5500 ceppi per ettaro.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Rosso di Montalcino DOC 2020 “Banfi”: il risultato è un vino complesso e dal colore rosso rubino vivo. Al naso, sentori di mora e lampone incontrano leggere note di caffè e tabacco. In bocca la struttura è ampia, armonica e ben bilanciata da una spiccata acidità. Ottima persistenza sul finale.

Ideale l’abbinamento con cacciagione e formaggi di media stagionatura. La notevole struttura ne permette un discreto invecchiamento.

Servire a 16-18C°.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.