In offerta!

Freak 2020 Orange Wine “Tenuta L’Armonia”

18,9 

DESCRIZIONE

Freak 2020 Orange Wine “Tenuta L’Armonia”: un bianco grintoso e accattivante, dal colore giallo dorato. Al naso è suadente con aromi mielati, agrumati e balsamici, in bocca ricco e minerale. Un vino gustoso, sfizioso e beverino dotato di  estrema godibilità.

Da condividere in un pranzo estivo con gli amici.

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Tenuta L’Armonia
Nazione: Italia
Tipologia: Vino Bianco Macerato
Vitigno: Durella 80%, Chardonnay 20%
Denominazione: Bianco Veneto IGT
Regione: Veneto
Zona di Produzione: Bernuffi (VI)
Annata: 2020

Esaurito

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO FREAK 2020 ORANGE WINE “TENUTA L’ARMONIA”

Freak 2020 Orange Wine “Tenuta L’Armonia”: uno dei pionieri degli orange wine più attuali.

L’intento è la valorizzazione delle uve coltivate su 3 terroir vulcanici diversi adeguandovi 3 principi di produzione differenti con vigneti che raggiungono i 550 metri di altitudine. Dislocandosi su diversi appezzamenti, il lavoro in campagna e in cantina tiene conto di questa zonazione, che esprime caratteri diversi a seconda del terreno di riferimento, il tutto con una forte matrice vulcanica. L’espressività e la tensione del vino nel bicchiere è frutto di un attento lavoro da parte di Tenuta l’Armonia. Esso asseconda le esigenze dei diversi terroir nel raggiungere gli obiettivi desiderati.
Dalla matrice vulcanica con trachite e tufo, si ottengono vini di polpa che si prestano alla valorizzazione delle bucce attraverso macerazioni in anfora. In particolare con il vitgno autoctono Durella, dando vita alla linea A+, di cui fa parto il “Freak” in questione. Dopo la raccolta l’80% di Durella svolge macerazione sulle bucce per circa 5 mesi in anfore. Il 20% di Chardonnay macera invece per circa 9 giorni. Segue l’assemblaggio e la maturazione in anfora e in tonneaux di rovere.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Freak 2020 “Tenuta L’Armonia” si presenta di una splendido colore giallo dorato. Al naso emergono profumi di frutta a polpa gialla che si combinano a sentori floreali di sambuco e a lievi note di erbe aromatiche. Si uniscono richiami di miele e scorza di agrumi. Il sorso è ricco e minerale, di buona freschezza e profondità gustativa. In bocca emerge la grinta dell’uva, senza spingere sul tannino, ma esaltandone finezza e sapidità. Lungo il finale giocato su nuances erbacee e di pietra focaia.
A tavola si abbina egregiamente a gustose ricette di mare o a base di carni bianche.
Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.