In offerta!

Montefalco Sagrantino Passito 2008 “Fongoli” 0,375l

32,9 

DESCRIZIONE

Montefalco Sagrantino Passito 2008 “Fongoli” 0,375l: questo vino passito proviene da una parcella dei 35 ettari vitati della Cantina Fongoli, da sole uve Sagrantino raccolte nella seconda metà di ottobre e disposte su telai per il naturale appassimento che dura circa due mesi. Le uve affinano per minimo 5 anni in botte di rovere di Slavonia dando vita ad un vino ricco, suadente e ruffiano.

Un impatto olfattivo straordinario e complesso con profumi dolcissimi e soavi come la marasca, frutti di bosco sotto alcol e datteri. In bocca concentrato, dolce e di ottima struttura, un vino con grande capacità di invecchiamento che va oltre i 20 anni.

Scorri giù per le descrizione completa! 

INFORMAZIONI TECNICHE 

Astuccio: Senza Astuccio
Produttore: Cantina Fongoli
Nazione: Italia
Tipologia: Vino rosso passito
Vitigno: Sagrantino 100%
Denominazione: Montefalco Sagrantino Passito DOCG
Regione: Umbria
Zona di Produzione:Montefalco(PG)
Annata: 2008

Esaurito

Descrizione

DESCRIZIONE DEL VINO PASSITO MONTEFALCO SAGRANTINO PASSITO 2008 “FONGOLI”

Montefalco Sagrantino Passito 2008 “Fongoli” 0,375l: Cantina Fongoli nasce ad opera di Decio Fongoli nei primi anni del 1900 il quale rileva una proprietà di diversi poderi sita nella sommità della collina di S. Marco al centro della zona di vinificazione di Montefalco, in Umbria.

Sagrantino 100% proveniente dalla Vigna Fracanton con esposizione a sud-ovest e con più di 40 anni di età. Il terreno è di tipo argilloso-limoso, con scheletro e giusta dotazione di sostanza organica e buono rapporto azoto-carbonio. Terreno calcareo con calcare attivo elevato il che lo rende ideale per la qualità dei vini. I vigneti si coltivano con le tecniche biodinamiche, solo rame, zolfo e preparati biodinamici per la difesa. Inoltre si effettuano lavorazioni atte ad incrementare l’humus tramite sovescio e preparati biodinamici per i terreni. Nessun prodotto chimico di sintesi utilizzato.

La vendemmia avviene dalla seconda metà di ottobre. Raccolta manuale dei grappoli selezionati e disposti su telai per il naturale appassimento che dura circa due mesi. Questo passito svolge una fermentazione prolungata con lieviti naturali delle uve senza controllo della temperatura. Dopo 15-20 giorni di fermentazione sulle bucce il vino viene svinato e prosegue la fermentazione in botti rovere.Vinificato e imbottigliato senza aggiunte di solforosa. Affina per minimo 5 anni in botte di rovere di Slavonia e 12 mesi in bottiglia.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Montefalco Sagrantino Passito 2008 “Fongoli” 0,375l si presenta di colore rosso rubino con riflessi granato, limpido e consistente. Impatto olfattivo straordinario per eleganza e complessità, profumi dolcissimi, soavi ed eterei, con nette sensazioni di marasca e frutti di bosco. Ogni sorso è un concentrato di sapore, dolcezza e struttura.
Servire a 18-20C° abbinandolo alla Rocciata umbra, tozzetti con uvetta e mandorle, formaggi o agnello se si vuole sognare. Aprire due ore prima della mescita.

Per vedere l’azienda da più vicino clicca qui.